Il Giappone giocherà due amichevoli per “unire la nazione”


Il segretario generale della Associazione Nipponica, Kozo Tashima ha confermato due match, uno contro il Montenegro e l’altro contro la Nuova Zelanda il 25 ed il 29 Marzo per portare e risollevare il morale al paese martoriato dal Terremoto di magnitudo 9 e lo Tsunami che ha colpito la costa nord-orientale di venerdi scorso.

In primis sembrava che fosserò sospese vista la devastazione causata dallo sisma più forte delle nella storia.

Gli stadi sono quelli di Tokio e quello di Shizuoka ovviamente. Tutto il popolo si deve rialzare e sarà molto importante giocare, ora più che mai, conclude.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A