Il 2 ottobre si torna a Motegi!


L’azienda che organizza la MotoGp, Dorna e la IRTA, hanno communicato che la gara del GranPremio Giapponesse che avrebbe dovuto disputarsi a Marzo ma per la catastrofe avvenuta nella nazione nipponica si posticipo, ha avuto la conferma che si terrà a fine campionato.

Claude Danis, commissario di sicurezza ha visitato i luoghi colpiti e ha comprovato che non vi sono danni sulla pista, la stessa che verrà asfaltata di nuovo nella sua totalità e i palazzi del circuito si trovano in perfetto ordine, cosi come negli alberghi e che i collegamenti con Tokio che dista a 146 kilometri sono ottimi.

Alcuni piloti come Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa sono contrari a gareggiare, ma che viaggeranno se non si annulla.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A