La versione del suicidio non convince tutti


Sul decesso dell’olimpionico Sammy Wanjiru rimangono troppi lati oscuri e la Polizia che in un principio diceva che lui potrebbe aversi tolto la vita da solo, ha indicato che potrebbe essere stato un incidente.

Quello che si hanno chiarito è che il keniano di 24 anni, salto sul balcone di casa nella località di Nyahururu, nel centro del paese e tutto è avvolto nel mistero magari problemi familiari o legali ci sia dietro a tutto questo.

L’atleta è andato nel suo apartamento circa le undici di sera nel weekend con una donna, con la quale era stato ad un party, poco dopo da Nairobi è arrivata la sua sposa Triza Njeri con la quale ha avuto una forte discussione, dopo che li ha visti a letto, lei li chiude in camera, questa ricostruzione è stata raccolta dal Daily Nation, le ferite provocate per fuggire sono state fatali.

Anche se le versioni degli amici fanno capire che si sia di più dietro tutto questo, certe persone molto intime hanno dichiarato di aver ricevuto qualche sms, dicendo che voleva farla finita.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A