Non ce mai niente da fare a Manchester


Carlitos Tevez, afferma che dopo che il suo contratto sia scaduto, non tornerà più in quella città neanche in vacanza, pesante come parole, ma che non lasciano spiragli e che fanno sentire un disagio forte della stella del City. Non ce vità notturna, tutto è morto e per di più parlo ancora male l’inglese. Il tutto rilasciato a Buenos Aires a TELEFE.

Mi sono stancato della fama, uno sale troppo in alto, ci si crede Dio e ferisce tanta gente a cui uno tiene. Ho fatto soffrire le mie figlie, ho sbagliato troppe volte.

Intanto Sergio Batista l’ha convocato nella lista pre-ufficiale per i Bianco-celesti.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A