Messico Campione del Mondo under 17


Un gran gol di Briseno al minuto 31 del primo tempo e uno di Casillas nei recuperi della seconda etapa, danno ai giovanissimi messicani il titolo di campioni del mondo di categoria all’imporsi per due rete a zero alla celeste in un stadio Azteca gremito, più di 100.000 persone. Questa è la seconda volta per i ragazzi di Gutierrez dopo quella del 2005. Si è anche sfatato un tabu, mai la squadra che ha organizzato il torneo è riuscita a vincere la finale ma ce anche un’altra cosa da sottolineare, nessuna sconfitta.

Un percorso perfetto stracciando rivali a suon di gol, la prima caduta è stata la Corea del Nord, poi il Congo, l’Olanda, Panama, Francia e infine in semifinale la Germania.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A