Gebremariam difende il titolo nella Grande Mela


L’etiope difende domani, la corona nella maratona più famosa al mondo. I Keniani Emmanuel e Geoffrey Mutai senza relazione di parentela anche se i cognomi sono gli stessi, sono i vincitori di Boston e Londra dove hanno fatto un record in Inghilterra.

Per il detentore sarà la sua quarta corsa della sua vita, è equipaggiato con un potente tiro che dà un grande vantaggio in caso di raggiungere l’ultimo miglio insieme.

Kebede, medaglia di bronzo olimpica a Pechino 2008, è stato solo quinto nella capitale britannica.

Nelle donne, in assenza dei feriti Edna Kiplagat, la favorita è Mary Keitany.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A