David Bystron, dal Viktoria Plzen, positivo in un controllo antidoping


il 23 novembre dopo la vittoria della sua squadra in Champions League contro il BATE Borisov, come confermato dal club ceco.

“Fortunatamente, questo non significa nulla per il risultato, in quanto la possibile sanzione o multa per il club sarebbe confermata solo se il consumo di sostanze vietate da quattro o cinque giocatori”, ha detto il portavoce del club, Pilastro Pavel , dopo aver sentito la notizia dalla UEFA.

E che la vittoria (1-0, con gol di Marek Bakos) ha aiutato la squadra ceca a qualificarsi per la Europa League, dove affronterà lo Schalke 04, dopo essere arrivato secondo nel girone dietro blaugrana e rossoneri.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A