Messina: “Gasol è il più completo”


Lui Ettore, ha preso un aereo per Los Angeles con l’appetito di basket europeo ormai soddisfatto, ma affamato allo stesso tempo di arrichirsi come coach e guadagnare esperienza, servirà come assistente a Mike Brown dei Lakers. Cosi con John Kuester, Quin Snyder, Chuck Person e Darvin Ham faranno parte del suo staff per la ricostruzione.

Due sono le ragioni che l’hanno portato li, prima che la istituzione è prestigiosa, il secondo è l’assistito, qui mi rifarò dopo due decadi nel vecchio continente, quindi posso ora fare questo passi aventi nella mia vita professionale molto lontano da quello che avevo fatto finora. Su Paul, dice che è un atleta magnifico, nessuno mai aveva dominato il panorama dopo Arvydas Sabonis.

La sua capacità di lanciare e di portare palla per i tiratori in una posizione di perimetro molto ridotta, intelligente e chiaro, universale in poche parole.

Advertisements
di Publionline2000 Inviato su Serie A