Un peso mosca filippino muore in combattimento


Un giovane pugile peso mosca filippino di 21 anni, Karlo Maquinto, è morto Venerdì a seguito di un trauma cranico ha subito durante un combattimento, ha detto Sabato AFP Dr. Chester Tan, un chirurgo a Far Eastern University Hospital di Manila.

Il caccia si è schiantato su punti dopo la legatura nono incontro professionale contro i colleghi Mark Joseph Costa, che aveva bussato due volte durante il combattimento.

Maquinto, che aveva vinto i suoi primi otto combattimenti (sei prima della fine), cadde in un coma ed i medici hanno scoperto un edema e un grumo di sangue nel cervello di destra, ha detto il dottor Rhoby Orata detto la televisione ABS-CBN.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A