Henry è il nuovo capocannoniere della MLS


Thierry sembra di aver riacquistato il suo fiuto da bomber, Che lo fece diventare uno dei migliori attaccanti del mondo nel suo tempo all’Arsenal. A 34 anni e dopo aver giocato si trasferi durante la pausa della MLS, il francese ha iniziato il corso con i New York Red Bulls duri. In realtà, è il massimo realizzatore del torneo con sette gol in cinque partite.

Ciò significava che l’ex giocatore del Barca è stato nominato Miglior Giocatore marzo della settimana negli ultimi tre giorni back to back (primo giocatore nella MLS che fa). Tuttavia, in queste ultime tre gare lui ha segnato due, tre e due punti rispettivamente. E non solo note, dispone anche di quattro assist ai suoi compagni di squadra. Lui risorge dalle ceneri …

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A