Il Braga lascia lo Sporting senza la coppa delle grandi orecchie


Il Braga ha detto finendo terzo in campionato e quindi disputare la fase preliminare della Champions League grazie alla vittoria sulla Beira Mar 1-0, con gol di centrocampista Custodio. Il risultato cancellato in un sol colpo tutte le speranze di Sporting Lisbona, che ha chiuso davanti al Porto sconfitto grazie ad un farsetto nuovo Hulk, che lo porta a dover accontentarsi del quarto posto, lontano dalle aspettative all’inizio di questo stagione.

Il penultimo round del campionato ha inasprito Lusa anche la lotta tra Accademico e Feirense Coimbra, che combattono fianco a fianco per evitare la retrocessione, e rifletteva il disgusto dei tifosi del Benfica, che ha preso i loro fazzoletti e fischiò al suo team per la sua vittoria di Pirro sul Leiria 1-0. Sulla parte superiore, con il Porto e il campione per il secondo anno consecutivo e le “Aquile” non rischia di attaccare la leadership, l’attenzione si è concentrata sulla lotta loro.

Il bracarenses non guasta e superato gli umili Beira Mar con i suoi fans, ma con uno stretto margine di appena un po ‘, portando l’incertezza allo stadio durante tutta la seconda metà. In realtà, il Beira Mar era vicino ad un equalizzatore a 70 minuti attraverso Joàozinho portoghese, che non era successo contro Quim. Con otto partite della giornata in lotta per lo stesso tempo, mentre bracarenses stati presentati il ​​”leoni” ha sofferto contro il Porto lontano da casa, nello stadio Dragao.

SIENA – PARMA
SAMPDORIA – REGGINA

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A