Il presidente del Montpellier compie la sua promessa


Louis Nicollin, fondatore e presidente di Montpellier, ha compiuto la sua promessa e ora, dopo aver visto il suo team è stato proclamato campione davanti a Paris Saint-Germain (PSG), è apparso in uno studio televisivo con un taglio di capelli con una cresta tinto con i colori del club.

‘Loulou’, 68 anni imprenditore vecchio che ha fatto la sua fortuna con una società di raccolta dei rifiuti e trattamento dei rifiuti, che è apparso in forma sul set di ‘France 3’, dopo aver celebrato la vittoria storica di umile Montpellier campionato, seduto in poltrona dal 1974.

Tuttavia, la testa del campione, con un budget di 36 milioni di euro è inferiore anche al più costoso secondo in classifica, Javier Pastore (42 milioni di euro) non arriva con tutto quello che spende in un anno.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A