Alcides Ghiggia è in coma farmacologico ed è assistito da un respiratore


La leggenda del calcio uruguaiano che nel lontano 1950 fece quel gol, il secondo per essere precisi, che diede alla nazionale celeste il titolo di campione del mondo nel Maracana contro il Brasile è in gravissime condizioni di vita dopo le ferite riportate in un incidente di transito, secondo quanto ci riferisce il figlio Arcadio il venerdì scorso al giornale locale El Pais di Montevideo.

“Ha compromesse le vie respiratorie, in questi casi cosi disperati bisogna solo aspettare, stiamo facendo noi medici il possibile, aspettandoci un lieve miglioramento.
Sua moglie che era con lui dice che ha avuto una lesione ai fianchi, fratture alle braccia e ha collassato un polmone. La dinamica dell’accaduto ebbe luogo in una strada statale quando lui viaggiava in macchina con la sua sposa ed all’improvviso un camion ha tamponato il piccolo veicolo facendolo ribaltare.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A