Esonera suo fratello dalla guida della squadra


A Igor Campedelli presidente del Cesena, non gli è tremato il polso per far chiudere di maniera fulminia a Nicola, suo fratello, adesso ex allenatore bianconero, quando appena dopo tre giornate di serie cadetta.

Dopo due campagne di prima, non ha avuto vita facile e ha fallito il ritorno dopo la retrocessione quel che ha portato a prendere la decisione cosi polemica come quella che suscito il suo arrivo nella panchina poco fa. Bisogna ricordare che lui solo aveva condotto club di categorie inferiori. Ora ce solo come prima cosa risollevare le sorti di una campagine martoriata anche dall’ultima sconfitta pesante e umiliante davanti al suo pubblico col Novara.

Advertisements
di Publionline2000 Inviato su Serie A