Mi sento sconfitto e triste per il sovrappeso


Ronaldo, afferma che emozionalmente si sente a pezzi viste le difficoltà che li crea la sua pancia, un problema che vuole eliminare con una dieta rigorosa e esercizi fisici che ha iniziato in una tv brasiliana.

Dalla Rete O’Globo hanno creato un programma nuovo che si chiama “medida certa” la domenica, nel quale confesso che da quando si è ritirato, la sua attività fisica è pari a zero, ad eccezione del golf, ma che non gli era stato sufficiente a mantenere la forma. Il Fenomeno che ha trionfato in Italia, Spagna e Olanda e massimo capocannoniere ai mondiali, riconosce nella sua casa di San Paolo che ha una vita sedentaria.

Mi sento indisposto e ho molto dolori, la mia qualità di vita è caduta troppo, mi ci metto troppo tempo a recuperare di qualche lesione, quando salgo le scale faccio fatica a respirare, quando sono coi miei bambini non riesco a stargli dietro, alla sera prima di dormire mi giro perché non riesco a conciliare il sonno, mi alzo e vado ad aprire il frigo, sono arrivato fino a questo punto.

Salire sulla bilancia è un trauma ma che devo superare in questi mesi, Ronnie assicura che tutto ebbe inizio per una disfunzione alla tiroide che accelera il suo metabolismo e di conseguenza ingrassa.

Bevo poco alcool e ho lasciato pure di fumare, ora mi aspetta questa sfida e come le altre spero di superarla.

Advertisements
di Publionline2000 Inviato su Serie A