Pugile denuncia il suo ex compagno per un video osé


L’uruguaiana Chris Namus, soprannominata “la caramella assassina” campionessa dei pesi superleggeri, ha asporto denuncia contro il suo ex ragazzo per la diffusione su internet di un tratto di filmato in cui compaiono loro due mentre hanno un rapporto sessuale.

Lei nel suo paese è molto famosa e quindi sempre sotto la mira di Paparazzi, riconosciuta per la sua bellezza ma anche per gli scandali attribuiti che hanno scosso la sua breve ma vittoriosa carriera, si giustifica del fatto visto che la sua privacy e la sua intimità sono state violate.

Secondo quanto ha spiegato l’avocato, Alejandro Balbi, le autorità sono alla ricerca del uomo che appare nel video, ma ha fatto perdere le sue tracce, come se fosse scomparso nel nulla, ha un mandato per comparire e raccontare i fatti, il tutto per una vendetta.

Per il danno morale ed economico siamo stati costretti a fare dichiarazione di quanto successo e trovati i responsabili, identificarli e processarli giuridicamente.

Tuttavia, attorno a lei non gira una buona aria, sia nel piano personale come in quello professionale, sia il caso dei 300000 euro che ha dovuto risarcire ai suoi vari rappresentanti, mentre lei era protagonista in riviste e programmi tv.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A