I 100 gol di Cavani in Italia, a 23 dal record di Maradona


La Fiorentina torna ad essere di nuovo importante nel cammino dell’attaccante Edison Cavani, che dopo aver firmato per il Palermo dal Danubio firma pure la sua prima rete contro in Viola in un non lontano 11 marzo 2007 che ha aperto la strada per colui che è considerato uno dei più prolifici goleador che ha visto l’Italia negli ultimi anni. al Franchi un 20 gennaio 2013, salva la sua squadra da una sconfitta al Franchi di Firenze con un preciso colpo di testa, da ricordare che entrambe la gare sono finite con lo stesso risultato: il pareggio.

“E’ strano aver segnato la mia prima e la centesima rete alla stessa squadra, sono molto felice, ma penso di più alla maglia, abbiamo fatto un punto e adesso dobbiamo guardare avanti per lottare per i nostri obiettivi” Alla domanda se eguaglierà il record del Pelusa, lui rispose: “sono felice qui e spero fare tanti gol per lasciare un bel ricordo a questa città che mi ha dato tanto”.

Advertisements
di Publionline2000 Inviato su Serie A