Cipollini nega le accuse di doping


Mario qualifica come assurde le accuse contro di lui e ha negato la notizia pubblicata dal quotidiano “La Gazzetta dello Sport” che lo contraddistinguono come uno dei clienti del dottor Eufemiano Fuentes, uno degli imputati nel processo della Operazione Puerto.

In un comunicato il suo avvocato Giuseppe Napoleone, tramite l’agenzia italiana Ansa, ha smentito tutti i fatti. “A nome del signor Cipollini e in relazione alla trasmissione di notizie da La Gazzetta dello Sport ‘smentisce categoricamente le accuse e ritiene assurde e prive di fondamento le stesse che hanno macchiato il nome del mio cliente”, ha detto l’avvocato.

Egli ha detto che i documenti pubblicati non possono essere collegati in alcun modo con Cipollini e rileva che il numero di fax, presumibilmente del ciclista, il quale, secondo il giornale, appare nel programma di assunzione di sostanze dopanti prodotte da fonti che non fanno parte del pilota italiano, ma ad un numero di telefono di Italia.

A questo proposito, ha inoltre sottolineato che, nel momento in cui questi avrebbe inviato fax, Cipollini risiedeva nel Principato di Monaco.

Annunci
di Publionline2000 Inviato su Serie A